Bunkers

di Anne-Claire Adet
Documentario, 14 min, Svizzera, 2016

 

Sinossi

Un giornalista sudanese si trova a dormire in un angusto dormitorio, con decine di altre persone, tre piani sotto terra. Gli scarafaggi strisciano sui muri gialli, e l’ossigeno è scarso. Bunkers è un immersione sensoriale nei soffocanti rifugi sotterranei, dove i richiedenti asilo sono stipati dopo il loro arrivo a Ginevra. Miglior corto documentario al Migranti Film Festival.

Il regista

Anne-Claire Adet è una documentarista italo-francese, basata a Ginevra, dove ha studiato relazioni internazionali e antropologia, prima di dedicarsi al cinema. Ha diretto e prodotto video per Ong e associazioni. Bunkers è il suo primo corto, selezionato il 24 festival di 13 paesi.

300dpiMBF_7100©MiguelBueno

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...